Trading mordi e fuggi: Unicredit

11 gennaio 2017

Fase delicata per Unicredit, in quanto giovedì 12 si si riunirà l’assemblea degli azionisti chiamata ad approvare l’aumento di capitale da 13 miliardi.

Fase delicata per Unicredit (UCG), in quanto giovedì 12 si si riunirà l’assemblea degli azionisti chiamata ad approvare l’aumento di capitale da 13 miliardi di euro. Dal punto di vista strettamente tecnico, secondo il nostro metodo di conteggio ciclico ShoTrading, il titolo si sta avvicinando ad un nuovo segnale sull’impulso di brevissimo-ciclo di breve. Per oggi, 10 gennaio, non abbiamo ancora un segnale attivo, ma bisogna prestare attenzione in questi giorni all’eventuale discesa sotto area 2,57-2,58 in quanto darebbe un segnale di ulteriore debolezza dopo il break ribassista di ieri che ha fatto uscire le quotazioni dalla fase in stagnazione laterale di fine 2016 e inizio anno nuovo.

fonte: http://www.trend-online.com/al/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.