Showroomprivé, risultati 2016: crescono ricavi e redditivita'
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

Nel 2016, rispetto allo scorso anno, Showroomprivé ha registrato una crescita sia dei ricavi sia della redditività. Nel 2016, rispetto allo scorso anno, Showroomprivé ha registrato una crescita sia dei ricavi sia della redditività. I Ricavi netti sono aumentati del 21,9%, raggiungendo i 540 mln di euro, mentre l’EBITDA *è cresciuta del *19,1%, attestandosi a 28,3 mln di euro. Il risultato è frutto di una strategia di sviluppo a cui hanno contribuito l’acquisizione di Saldi Privati, numero 2 in Italia nel settore delle flash sales,* e *l’apertura di uffici di approvvigionamento a livello locale, tra cui Spagna, Italia e Germania. Con 10 mln di download dell’app, la crescita di Showroomprivé continua a essere fortemente sostenuta dal segmento mobile, che rappresenta ben il 77% del traffico e il 55% dei ricavi totali (nel 2015 era il 48%). (AM) fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Fca in rialzo: i broker commentano rimborso Term Loan
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

La controllata Usa ha rimborsato in anticipo il suo Term Loan: gli analisti parlano di una buona notizia e confermano la strategia su Fca. Buon avvio di settimana per Fca che, dopo aver lasciato sul parterre oltre tre punti percentuali venerdì scorso, quest’oggi ha risalito la china. Il titolo, che ha performato meglio dell’indice di riferimento, si è fermato a 10,42 euro, con un vantaggio del 2,66% e circa 12,5 milioni di azioni transitate sul mercato a fine sessione, rispetto alla media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a circa 21,5 milioni di pezzi. Fca ha guadagnato terreno dopo che la controllata statunitense, Fca Usa llc, ha interamente rimborsato il proprio Term Loan, in anticipo rispetto alla scadenza fissata del 24 maggio 2017.L’importo di 1,8 miliardi di dollari comprensivo di nominale e interessi maturati, è stato rimborsato utilizzando la cassa disponibile, in linea con l’attenzione dell’azienda alla riduzione del debito lordo.Gli analisti di Mediobanca Securities stimano che questo rimborso permetterà di risparmiare circa 64 milioni di euro di oneri finanziari. Una somma già inclusa nelle stime degli esperti che su Fca ribadiscono la raccomandazione “outperform”, con un prezzo obiettivo a 14 euro. A puntare su Fca è anche Banca Akroa…

Chiusura borse europee: Euro Stoxx 50 +0,16%
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

Euro Stoxx 50 +0,16%;Francoforte (DAX) +0,16%;Parigi (CAC 40) invariato;Londra (FTSE 100) +0,13%. Euro Stoxx 50 +0,16%;Francoforte (DAX) +0,16%;Parigi (CAC 40) invariato;Londra (FTSE 100) +0,13%. (SF) fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Aefi firma un accordo strategico con l'India
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

Prosegue l’attività di AEFI-Associazione Esposizioni e Fiere Italiane per l’internazionalizzazione del sistema fieristico italiano: nei giorni scorsi, infatti, l’Associazione ha siglato un accordo con IEIA-Indian Exhibition Industry Association. Prosegue l’attività di AEFI-Associazione Esposizioni e Fiere Italiane per l’internazionalizzazione del sistema fieristico italiano: nei giorni scorsi, infatti, l’Associazione ha siglato un accordo con IEIA-Indian Exhibition Industry Association. La firma è stata apposta da Rajiv Malhotra, Segretario Onorario di IEIA, e da Ettore Riello, Presidente di AEFI. IEIA è l’associazione indiana che rappresenta organizzatori, fornitori e venues dell’intero settore. In un mercato sempre più globale e a fronte di uno scenario internazionale in continuo mutamento, l’internazionalizzazione è ormai una scelta dovuta e un’opportunità a cui il settore fieristico non può rinunciare perché è una leva fondamentale per supportare la crescita delle imprese italiane. “L’internazionalizzazione è un driver fondamentale per lo sviluppo e la crescita delle nostre imprese ed anche quest’anno sarà una delle principali attività dell’associazione – commenta Ettore Riello, Presidente di AEFI – L’India è un mercato strategico, considerati i tassi di crescita e l’altissimo numero di consumatori con sempre maggiore potere d’acquisto, e rappresenta un’opportunità che intendiamo cogliere. Grazie a IEIA avremo il supporto giusto per approcciare un mercato così…

SP500 sempre long
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

Parliamo del future su SP500 per un motivo contingente e oramai costante: l’indice durante la scorsa settimana ha aggiornato più volte i precedenti massimi storici. Parliamo del future su SP500 per un motivo contingente e oramai costante: l’indice durante la scorsa settimana ha aggiornato più volte i precedenti massimi storici. In Europa, a dir la verità, la situazione è apparsa totalmente diversa, soprattutto sul nostro mercato, visto che la settimana si è chiusa con sostanziose prese di profitto. La cosa che salta immediatamente all’occhio sul primo grafico e la bassissima volatilità rappresentata dall’ATR a 14 periodi oramai costantemente a questi livelli da dicembre 2016. Qui la logica e la realtà ci raccontano due universi totalmente differenti: da una parte la logica ci suggerirebbe che un aumento della volatilità e quindi una discesa dei prezzi è dietro l’angolo, dall’altro la realtà ci riporta sulla retta via dicendoci che nulla di questo sta accadendo. Analizziamo ora il secondo grafico per capire cosa è accaduto nelle ultime sedute e cosa potrebbe accadere nel breve periodo. Notiamo 3 cose: le medie sono perfettamente allineate al rialzo dalla più lunga alla più veloce il mercato sta cavalcando la banda di Bollinger superiore, non riuscendo più…

Wall Street radiosa, Piazza Affari avversata
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

Gli investitori festeggiano: l’indice delle borse mondiali (ACWI) calcolato da Morgan Stanley raggiunge un nuovo massimo storico. Gli investitori festeggiano: l’indice delle borse mondiali (ACWI) calcolato da Morgan Stanley raggiunge un nuovo massimo storico. Non potrebbe essere diversamente, con il CESI – Citi Economic Surprise Index salito ai livelli più elevati da giugno 2010. Un bull market dunque ancora una volta trainato da dati macro superiori alle aspettative degli economisti. Dall’inizio dell’anno, il progresso medio dei listini azionari mondiali si misura nel 6%; i bond vantano un progresso simbolico (+1%), le materie prime un modesto ripiegamento (-1%). Ha avuto ragione la nostra asset allocation, che dalla fine di dicembre prescrive un’esposizione in borsa considerevolmente (77% del portafoglio) superiore alla norma. Domani sera vedremo se questa sovraesposizione sarà confermata per il mese entrante. Malgrado si accinga a festeggiare l’ottavo compleanno, il bull market rimane ignorato, avversato, minimizzato. Dal pubblico, ma anche dagli investitori professionali, con diversi gestori di hedge fund che la passata settimana hanno sfilato per professare la loro negatività. Evidentemente c’è denaro non impiegato in borsa, parcheggiato, pronto a sostenere se non a sospingere le quotazioni. Gli Orsi fanno notare – quando mai… – le valutazioni elevate; i Tori…

Analisi Ciclica sull'Eurostoxx
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

Vediamo di fare un’Analisi Ciclica sull’Indice Eurostoxx (in realtà sul future Eurostoxx) per capire i potenziali sviluppi per i prossimi giorni. Vediamo di fare un’Analisi Ciclica sull’Indice Eurostoxx (in realtà sul future Eurostoxx) per capire i potenziali sviluppi per i prossimi giorni. Vediamo l’andamento dell’Eurostoxx future a partire dal minimo dell’8 febbraio, con dati a 15 minuti aggiornati alle ore 10:30 di oggi 27 febbraio: (Il grafico è stato realizzato con un software da me ideato: il Cycles Navigator) La linea verde a pallini rappresenta i prezzi del future Eurostoxx. La linea Bianca rappresenta il potenziale andamento ciclico (valido soprattutto per i tempi e per le tendenze e non per le forze- ovvero i prezzi). La linea Gialla in basso è un indicatore di Intensità di Forze Cicliche (ne uso circa 6-7 differenti). Questo grafico rappresenta il Ciclo Mensile (durata media intorno ad 1 mese solare) che è partito sui minimi del’8 febbraio. E’ un ciclo che ha avuto una buona forza iniziale, la quale è stata trainata soprattutto dalla spinta rialzista dei mercati azionari Usa. Sui minimi del 24 febbraio (vedi freccia gialla) potremmo avere raggiunto la metà di questo ciclo. I base alle forme cicliche prospettiche (vedi linea…

Dax, è il caso di allarmarsi?
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

Il Dax archivia la settimana appena trascorsa in lieve rialzo, +0.4%, principalmente in virtù di un inizio di settimana forte con l’indice che martedì si è spinto fin sopra quota 12.000 punti, livelli che non venivano raggiunti da Aprile 2015. Il Dax archivia la settimana appena trascorsa in lieve rialzo, +0.4%, principalmente in virtù di un inizio di settimana forte con l’indice che martedì si è spinto fin sopra quota 12.000 punti, livelli che non venivano raggiunti da Aprile 2015. Tuttavia l’entusiasmo è durato poco, con i prezzi che mercoledì hanno incontrato difficoltà sulla resistenza dinamica a quota 12.030 (vedi video allegato), aprendo di fatto la strada ad una momentanea correzione ribassista che nella giornata di venerdì ha spinto il Dax fino ai minini di 11.720 punti. In chiusura di sessione europea tali livelli sono stati oggetto di acquisto e in questo contesto dall’analisi grafica il livello chiave era chiaramente 11.780, che il mercato è riuscito a recuperare nel pomeriggio fornendo l’occasione per una veloce operazione long. I prezzi si trovano ancora saldamente all’interno del canale ascendente che sta dettando il ritmo della salita, e solo una chiusura al di sotto di 11.600 farebbe scattare un campanello di allarme sul…

I titoli di Piazza Affari sui massimi e minimi
Finanza/Economia / 28 febbraio 2017

I titoli di Piazza Affari che nell’ultima sessione (24 febbraio) hanno fatto registrare nuovi massimi e minimi (ultimi 14 mesi). I titoli di Piazza Affari che nell’ultima sessione (24 febbraio) hanno fatto registrare nuovi massimi e minimi (ultimi 14 mesi). Massimi: Ascopiave: 2.93 euro (max storico) Astaldi: 6.32 euro Bee Team: 0.980 euro Dada: 3.238 euro Eems: 0.150 euro Emak: 1.079 euro Minimi: Bco Bpm: 2.162 euro (minimo storico). (esclusi titoli AIM) fonte: http://www.trend-online.com/al/rss.xml