Piazza Affari: aumentano i rischi di uno storno più ampio?
News / 20 febbraio 2017

Il Ftse Mib è stato bloccato ancora una volta dalla resistenza dei 19.200, il cui superamento sarà cruciale per assistere a nuovi allunghi. I titoli e i temi da seguire in avvio di settimana. Anche l’ultima seduta della scorsa settimana si è conclusa all’insegna dell’incertezza per le Borse europee che non sono state in grado di riprendersi dopo il calo della vigilia. L’unica eccezione positiva è stata quella del Ftse100 che è salito dello 0,3%, mentre il Dax30 si è fermato sulla parità, seguito dal Cac40 che è sceso dello 0,65%. Il segno meno ha avuto la meglio anche a Piazza Affari dove il Ftse Mib si è fermato a 19.006 punti, con un ribasso dello 0,42%, dopo aver segnato nell’intraday un massimo a 19.170 e un minimo a 18.821 punti. La settimana è stata archiviata con un bilancio positivo visto che nelle ultime cinque sessione l’indice delle blue chips ha guadagnato l’1,73% rispetto al close del venerdì precedente. Ftse Mib in trading range: le possibili evoluzioni nel breve L’ultima è stata un’ottava a due facce per il Ftse Mib che nella prima parte si è allontanato dai recenti minimi, guadagnando terreno e arrivando a mettere sotto pressione l’area dei…