Janus Henderson: il colosso è realtà, completata la fusione

31 maggio 2017

Janus Capital ed Henderson hanno completato il processo di fusione che darà origine a Janus Henderson Group. Un’operazione interamente carta contro carta da cui nasce un colosso da circa 331 miliardi di dollari di asset in gestione e con una capitalizzazione di mercato intorno ai 6 miliardi di dollari. Contemporaneamente all’annuncio dell’avvenuta fusione le azioni della nuova entità hanno iniziato le quotazioni al New York Stock Exchange (JHG il ticker)  mentre i titoli di Henderson Group sono stati cancellati dal listino del London Stock Exchange. Per le azioni del nuovo colosso del risparmio gestito è prevista anche la quotazione alla Borsa australiana.

 

L’unione delle due società del risparmio gestito permette al gruppo di offrire un’ampia gamma di prodotti e strategie di investimento differenti, con una distribuzione capillare su scala globale e di sfruttare la complementarietà tra Janus, più forte nei mercati statunitensi, e di Henderson più presente in Europa e nel Regno Unito. Inoltre l’operazione permetterà di ottenre sinergie di costo nette al lordo delle imposte su base annuale per almeno 110 milioni di dollari.

Andrew Formica, co-chief executive officer di Janus Henderson ha dichiarato: “L’obiettivo principale di Janus Henderson è di soddisfare i suoi clienti. Il lavoro svolto insieme dopo l’annuncio della fusione ha rafforzato i principi che condividiamo, allineando i nostri obiettivi. Le competenze ampie e diversificate dei nostri professionisti degli investimenti e di colleghi di talento ci mettono in una posizione invidiabile per soddisfare le esigenze dei nostri clienti”.

Dick Weil, co-chief executive officer di Janus Henderson ha dichiarato: “La società nata dalla fusione, Janus Henderson, è un gestore degli investimenti veramente globale che ha tutte le carte in regola per eccellere sul mercato, con una gamma di prodotti ampliata, una rafforzata solidità finanziaria e professionisti di talento, a vantaggio di clienti, azionisti e collaboratori”.

L’articolo Janus Henderson: il colosso è realtà, completata la fusione sembra essere il primo su Wall Street Italia.

fonte: http://www.wallstreetitalia.com/feed/

Nessun commento

I commenti sono chiusi.