Saras in forte crescita mercoledi'

31 agosto 2017

Saras in forte crescita mercoledi’ sale sul livello piu’ alto da inizio agosto.

Saras in forte crescita mercoledi’ sale sul livello piu’ alto da inizio agosto. Il titolo della societa’ di raffinazione si avvantaggia della chiusura forzata di alcuni impianti in Texas per effetto dell’uragano Harvey che comporta una diminuzione della capacita’ globale di raffinazione. La ripresa delle lavorazioni e’ attesa comunque gia’ entro il fine settimana. Il titolo ha toccato un massimo intraday a 2,086 euro stabilizzandosi poi in arae 2,05/06, comunque bene al di sopra della chiusura di martedi’ a 1,995 euro. I prezzi sono saliti gia’ martedi’ al di sopra del picco del 10 agosto a 1,977 euro confermando la volonta di dare un seguito al rimbalzo in atto dai minimi di inizio agosto a 1,8050 euro. La rottura a 2,03 della media mobile a 100 giorni, se confermata in chiusura di seduta, sarebbe un ulteriore segnale in favore di una estensione della fase positiva almeno fino ai 2,10 euro. Solo oltre quei livelli tuttavia la debolezza vista a fine luglio potrebbe venire archiviata come un fenomeno episodico e sarebbe possibile tornare a scommettere sull’avvicinamento ai massimi di maggio, giugno e luglio, allineati in area 2,28/2,30 euro (resistenza critica anche di medio periodo). Sotto 1,93 rischio di discese a testare in area 1,85 la media mobile a 200 giorni e la trend line che sale dai minimi di febbraio, supporto al di sotto del quale la tendenza ribassista tornerebbe a farsi pressante.

(AM – www.ftaonline.com)

fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.