Unicredit: prosegue piano riduzione rischio. La view di Bca IMI

7 ottobre 2017

Il titolo ha chiuso la seduta odierna in calo, malgrado le indicazioni positive degli analisti che lo vedono a 20 euro.

L’ultima seduta della settimana si è chiusa in flessione per Unicredit che, dopo aver recuperato circa mezzo punto percentuale ieri, è tornato a perdere terreno oggi. Il titolo si è fermato a 17,32 euro, con un rosso dello 0,74% e oltre 13 milioni di azioni scambiate, quasi in linea con la media giornaliera degli ultimi tre mesi.
Secondo quanto scrive Milano Finanza, il gruppo Fortress avrebbe avviato una due diligence su un portafoglio di crediti deteriorati da circa 1,5 miliardi di euro ce Unicredit è intenzionata a vendere entro fine anno.

Per gli analisti di Banca IMI questa cessione è coerente con il piano di riduzione del rischio, segnalando che in occasione del Capital Markets Day di dicembre, non sarebbero sorpresi di vedere un’ulteriore accelerazione di questo piano.
In attesa di novità Banca IMI mantiene una view positiva su Unicredit, consigliando di aggiungerlo in portafoglio con un prezzo obiettivo a 20 euro.  

fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.