Dollaro in calo, pesa anche la Cina

11 gennaio 2018

Dollaro debole sui mercati internazionali: il Dollar Index, che rapporta il biglietto verde alle maggiori valute, segna un ribasso dello 0,36 per cento.

Dollaro debole sui mercati internazionali: il Dollar Index, che rapporta il biglietto verde alle maggiori valute, segna un ribasso dello 0,36 per cento. Il cambio *euro/dollaro *segna un rialzo dello 0,26% e la moneta di Washington cede anche l’1,05% sullo yen che in queste ore si rafforza sulle altre currency.
La flessione del dollaro è da diversi osservatori abbinata al calo dei prezzi dei *titoli di Stato USA *che porta il rendimento del Treasury decennale a un incremento di 3 punti base. In particolare oggi pesa sul mercato del debito statunitense la notizia che la *Cina *starebbe soppesando una possibile riduzione degli acquisti di Treasury USA.
Da segnalare inoltre che il *petrolio *si è apprezzato in maniera consistente nel corso delle ultime sedute e che normalmente il prezzi del greggio tendono a muoversi in direzione opposta al dollaro che potrebbe dunque risentire anche di questo fattore.

(GD – www.ftaonline.com)

fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.