Wall Street in festa su tutti i fronti, lunedì braccia conserte

13 gennaio 2018

Dow Jones, bene JPMorgan Chase dopo la trimestrale. Nyse: Nordstrom, tornano i rumors sul delisting. Settore retail, Target e Kohl’s in denaro grazie ai brokers. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street.

Chiusura d’ottava all’insegna dello shopping, e dei nuovi massimi storici per la piazza azionaria di Wall Street verso il lungo ponte festivo. Lunedì prossimo, 15 gennaio del 2018, infatti, il mercato azionario a stelle e strisce resterà chiuso per il Martin Luther King Day.

Nel dettaglio, Wall Street è andata al weekend con il Dow Jones che ha guadagnato lo 0,89% a 25.803,19 punti con a ruota il Nasdaq, +0,68% a 7.261,06 punti. Bene pure l’S&P 500 che, allo stesso modo sui nuovi massimi all time, è stato fotografato al close a 2.786,24 punti (+0,67%). 

Dow Jones, bene JPMorgan Chase dopo la trimestrale

Tra le Blue Chips, nel settore bancario, le azioni del colosso JPMorgan Chase & Co. (JPM) hanno strappato al close un rialzo dell’1,65% a $ 112,67 dopo aver pubblicato i dati relativi al quarto trimestre fiscale del 2017.

Nel dettaglio, JPMorgan Chase & Co. ha archiviato il Q4 2017 con un utile per azione a $ 1,76 rispetto ai $ 1,69 per azione pronosticati in media dagli analisti di Wall Street. Luce verde pure per il fatturato che, a $ 25,5 miliardi, si è attestato al di sopra delle previsioni di consenso posizionate a $ 25 miliardi. 

Nyse: Nordstrom, tornano i rumors sul delisting

Al New York Stock Exchange, nel settore retail, le azioni della Nordstrom, Inc. (JWN) oggi, venerdì 12 gennaio del 2018, hanno guadagnato il 3,43% a $ 51,81 dopo che sono tornate a circolare le indiscrezioni relative al possibile delisting dei titoli sul Big Board.

Settore retail, Target e Kohl’s in denaro grazie ai brokers

Sempre sul Big Board, e sempre nel settore retail, le azioni Target (TGT) hanno guadagnato il 3,81% a $ 76,82 dopo che gli analisti di MKM Partners hanno rivisto al rialzo il prezzo obiettivo sul titolo a $ 93 rispetto ai precedenti $ 88 per azione

Bene anche Kohl’s Corporation (KSS), +4,55% a $ 63,90, dopo aver incassato due upgrade da parte di altrettanti broker. In particolare, gli analisti di RBC Capital Markets hanno rivisto al rialzo la raccomandazione sul titolo da ‘Underperform’ a ‘Sector Perform’, mentre il giudizio di JP Morgan Chase passa da ‘Neutral’ ad ‘Overweight‘ (sovrappesare) in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com. 

fonte: http://www.trend-online.com/prp/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.