Ftse Mib: target centrato

21 gennaio 2018

Il Ftse Mib  ha chiuso la seduta a 23.749 punti, registrando un +0,5%. Il bilancio settimanale è pari ad un +1,36%.

Il Ftse Mib  ha chiuso la seduta a 23.749 punti, registrando un +0,5%. Il bilancio settimanale è pari ad un +1,36%.

La scorsa settimana:

In assenza di segnali il target più vicino è rappresentato nell’area 23.800-24.200 punti in cui convergono:

  • pivot annuale R1 (23.849 punti);
  • mediana della forchetta rialzista (che attualmente transita a 23.900);
  • massimi di Luglio 2015 (24.157).

La convergenza di così tanti elementi rende quest’area particolarmente importante.

Proprio nel corso dell’ultima seduta il Ftse Mib ha raggiunto l’area di target indicata, toccando un massimo a 23.867 punti.

Successivamente qualche presa di beneficio, non tali da poter escludere nuovi allunghi ma, al tempo stesso, sufficienti per iniziare a prendere in considerazione l’ipotesi di un riconoscimento di tale soglia da parte del nostro listino.

Si attendono conferme o smentite.

fonte: http://www.trend-online.com/al/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.