Ferrari contiene le perdite. Berenberg scommette sul titolo

7 febbraio 2018

Il titolo ha limitato i danni a poco meno di un punto percentuale, grazie anche al sostegno degli analisti.

Tra i titoli che oggi sono riusciti a difendersi meglio dell’indice Ftse Mib troviamo Ferrari che, dopo aver ceduto quasi due punti e mezzo percentuali ieri, ha contenuto le perdite oggi. Il titolo è stato fotografato al close a 100,55 euro, con un calo dello 0,79% e circa 1,4 milioni di azioni scambiate, quasi il triplo della media giornaliera degli ultimi tre mesi.
Ferrari ha trovato un certo sostegno oggi nelle indicazioni bullish arrivate da Berenberg, i cui analisti confermano la raccomandazione “buy” sul titolo, con un prezzo obiettivo molto interessante a 125 euro.
Il broker ha apprezzato i risultati del 2017 diffusi dal gruppo, definiti convincenti e accompagnati da una sorpresa positiva rappresentata dagli obiettivi sulla generazione di cassa. 

fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.