Istat: il Pil è cresciuto dell’1,5% nel 2017

15 febbraio 2018

Nel 2017 il Pil corretto per gli effetti di calendario è aumentato dell’1,5%. La variazione annua stimata sui dati trimestrali grezzi è invece pari a +1,4% (nel 2017 vi sono state due giornate lavorative in meno rispetto al 2016). L’Istat sottolinea che i risultati dei conti nazionali annuali per il 2017 saranno diffusi il prossimo primo marzo, mentre quelli trimestrali coerenti con i nuovi dati annuali verranno comunicati il 2 dello stesso mese. 

Nel IV trimestre del 2017 il Pil è aumentato in termini congiunturali dello 0,6% sia negli Stati Uniti sia in Francia e dello 0,5% nel Regno Unito. In termini tendenziali, si è registrato un aumento del 2,5% negli Stati Uniti, del 2,4% in Francia e dell’1,5% nel Regno Unito.

fonte: http://www.agi.it/economia/rss

Nessun commento

I commenti sono chiusi.