GIMA TT in forte calo su crollo Philip Morris

20 aprile 2018

GIMA TT (-7%) rientra in contrattazione dopo un passaggio in asta di volatilità.

GIMA TT (-7%) rientra in contrattazione dopo un passaggio in asta di volatilità. Il titolo ha improvvisamente accelerato al ribasso poco dopo le 16 in scia al crollo di Philip Morris (-16,3% al NYSE), che ha comunicato dati trimestrali peggiori delle attese. GIMA TT è controllata da IMA (-3,9%), di cui era una divisione prima dello spin off del 2013, ed è specializzata nella realizzazione di linee di confezionamento per il settore del tabacco.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.