Piazza Affari: duello tra rialzisti e ribassisti. Chi vincerà?
News / 25 giugno 2018

Il Ftse Mib mostra una buona reattività sui supporti, ma al contempo si mostra incapace di sfondare alcune resistenze chiave. Le attese nel breve e i market movers da seguire in avvio di settimana. Finale di settimana positivo per le Borse europee che dopo il segno meno della vigilia sono riuscite a rimbalzare venerdì scorso. Il dax30 si è accontentato di un progresso dello 0,54%, mentre sono riusciti a fare meglio il Cac40 e il Ftse100, con un rialzo rispettivamente dell’1,34% e dell’1,67%. Il Ftse Mib archivia la settimana con un bilancio negativo In positivo anche Piazza Affari dove il Ftse Mib si è fermato a 21.888 punti, con un vantaggio dello 0,99%,doop aver segnato nell’intraday un massimo a 21.957 e un minimo a 21.724 punti.Negativo il bilancio settimanale visto che nelle ultime cinque sedute l’indice delle blue chips ha ceduto l’1,36% rispetto al close del venerdì precedente. I supporti e le resistenze da monitorare nel breve Nella prima parte della settimana l’indice delle blue chips ha mostrato un andamento incerto, riuscendo comunque a mantenersi al di sopra di area 22.000. Quest’ultima però in seguito è stata ceduta, con una discesa ad un passo dai 21.600 punti, da cui è…