Piazza Affari: dove porterà questo recupero? I livelli chiave
News / 9 luglio 2018

Il Ftse Mib ha reagito nuovamente sui minimi dell’anno, ma resta da verificare se questo rimbalzo si spegnerà a breve o se avrà la forza di proseguire. I livelli da tenere d’occhio. In chiusura della scorsa settimana le Borse europee sono riuscite a strappare un altro segno più dopo il rialzo della vigilia, archiviando però la giornata con variazioni percentuali contenute. Il Ftse100 e il Cac40 sono saliti rispettivamente dello 0,19% e dello 0,18%, preceduti dal Dax30 che ha guadagnato lo 0,26%. Si è fermata poco sopra la parità anche Piazza Affari dove il Ftse Mib ha terminato le contrattazioni a 21.925 punti, in frazionale progresso dello 0,05%, dopo aver toccato nell’intraday un massimo a 22.020 e un minimo a 21.812 punti. Positivo il bilancio settimanale visto che nelle ultime cinque sedute l’indice delle blue chips ha messo a segno un rialzo dell’1,38% rispetto al close del venerdì precedente. In apertura di ottava il Ftse Mib è sceso ad un passo dai minimi dell’anno, arrivando a lambire la soglia dei 21.150 punti, salvo avviare nella stessa giornata un recupero in direzione di area 21.500. Il rimbalzo ha avuto un seguito nella sessione successiva, con una piccola pausa mercoledì, superata la…