Valanga di giudizi positivi su Mediaset, pronta a superare 3€

31 luglio 2018

Giudizi positivi su Mediaset e target tutti rivisti al rialzo per gli analisti, a cui piace anche la valorizzazione di Ei Tower e il recupero oltre le previsioni del mercato pubblicitario.

Mediaset al centro dell’attenzione della maggior banche d’affari che annunciano target ambiziosi e sviluppi positivi del business, a cominciare dalla possibile valorizzazione di Ei Tower, che potrebbe fruttare ad operazioni concluse oltre 400 milioni di liquidità.

Convincono i numeri della semestrale che evidenziano un netto miglioramento dei ricavi pubblicitari, grazie alla vincente scelta di proporre i mondiali di calcio, i cui diritti sono costati meno proprio in virtù della mancata partecipazione delle nostra nazionale, consentendo di realizzare margini più alti stimabili in circa 80 milioni.

I target price rivisti al rialzo parlano di una valutazione corretta intorno ai 4€ e prospettive di ulteriore miglioramenti nell’eventualità si raggiunga un accordo con Vivendi, contro cui Mediaset ha in corso una causa milionaria in forza di un contratto che vincola la società francese all’acquisto di Premium.

Un eventuale compromesso potrebbe comunque portare in Mediaset ulteriori risorse liquide, per nuovi investimenti o da retrocedere agli azionisti sotto forma di dividendi.

Per quanto riguarda l’analisi grafica le configurazioni di prezzo disegnate evidenziano, nelle ultime tre sedute la formazioni di un three advance soldiers dalla valenza rialzista che accompagnata da un considerevole aumento dei volumi, proiettano il titolo oltre i 3 euro nel breve termine.

Fondamentale per ribaltare definitivamente la tendenza ribassista in essere è la violazione di 3.20€, che una volta superato proietterebbe i corsi verso 3.40 e 3.75€, scenario ancora poco probabile.

Strategia operativa

Per le posizioni long monitorare la fascia di prezzo di compresa tra 2.87 e 2.75, da cui far partire più ordni con stop loss 2.57 e target 3.25€.

Per le posizioni short privilegiare l’acquisto di una put strike 3.20€, scadenza 2018, nell’eventualità di un mancato superamento della resistenza posta 3.17, con obiettivo il ritorno sotto quota 2.85€.

Grafico Mediaset di TradingView

fonte: http://www.trend-online.com/al/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.