L’uomo più ricco del mondo ha creato un fondo da 2 miliardi per poveri e asili Montessori

16 settembre 2018

Il fondatore di Amazon Jeff Bezos ha annunciato il lancio di un fondo filantropico con impegno iniziale da due miliardi di dollari per aiutare le famiglie senzatetto e avviare le scuole materne nelle comunità a basso reddito.

L’uomo più ricco del mondo ha fatto l’annuncio su Twitter un anno dopo aver chiesto idee su come usare la sua fortuna personale – ora stimata in circa 163 miliardi di dollari – in beneficenza. Il “Bezos Day One Fund” sosterrà le “organizzazioni non profit esistenti che aiutano le famiglie senzatetto” e finanzierà anche “una rete di nuove scuole materne senza scopo di lucro, di livello uno nelle comunità a basso reddito”, ha scritto Bezos.

Il fondo dunque avrà due strutture operative: il Day 1 Families Fund, che aiuterà i senzatetto, e il Day 1 Academies Fund, che si propone di creare una “rete di nuovi asili nido di alto livello, ispirati al metodo Montessori e senza scopo di lucro nelle comunità a basso reddito”.

pic.twitter.com/2GlgjztK1u

— Jeff Bezos (@JeffBezos) 13 settembre 2018

Con un paragone che potrebbe far storcere il naso, Bezos ha spiegato che, assieme alla moglie, “userà gli stessi principi che hanno guidato Amazon. Il più importante dei quali è un’autentica e intensa ossessione per i clienti”. In questo caso, “i bambini sono i clienti”.

Bezos chiude il suo messaggio, postato su Twitter, invitando chi legge a inviargli suggerimenti. E ricorda i suoi “investimenti nel futuro del pianeta”, nelle “sviluppo di infrastrutture spaziali”, nel “supporto della democrazia americana attraverso l’amministrazione del Washington Post” (di cui è editore) e nel “sostegno di diverse cause, dalla ricerca sul cancro all’istruzione per i figli degli immigrati fino all’uguaglianza matrimoniale”.

Bezos e la moglie decidono adesso di dare forma organica a tutto questo, come già hanno fatto altre coppie diventate ricche grazie alla tecnologia: il fondatore di Microsoft non ha più ruoli operativi nel gruppo e si occupa della Bill & Melinda Gates Foundation. E il ceo di Facebook ha dato vita, assieme alla moglie Priscilla, alla Chan Zuckerberg Initiative. 

fonte: http://www.agi.it/economia/rss

Nessun commento

I commenti sono chiusi.