Biesse in deciso rialzo venerdi’

29 settembre 2018

Biesse in deciso rialzo venerdi’.

Biesse in deciso rialzo venerdi’. Biesse, societa’ attiva nel settore delle macchine per la lavorazione del legno e di altri materiali, ha messo a segno venerdi’ un deciso rialzo che ha permesso il raggiungimento di massimi intraday a 32,16 euro a fronte di una chiusura il 27 settembre a 30,04 euro. Le quotazioni si sono poi stabilizzate a fine giornata in area 30,75 euro. Biesse ha dato notizia a inizio settembre di volere rimandare a data da destinarsi la quotazione della controllata Hsd, che produce e commercializza elettromandrini e altri componenti per macchine che lavorano legno e metallo, una notizia accolta a suo tempo favorevolmente dai mercati. Il veloce rimbalzo visto venerdi’ segue il test il 27 settembre a 29,76 euro del 50% di ritracciamento del rialzo dai minimi di agosto, una percentuale di ritorno che permette di valutare per il momento la flessione delle ultime sedute come un fenomeno soltanto correttivo, quindi temporaneo. Se il titolo trovera’ la forza per superare la media mobile esponenziale a 50 giorni, passante a 32,10 circa (ostacolo contro il quale hanno sbattuto invano i massimi del 20 e 21 settembre), sara’ possibile immaginare un proseguimento del rimbalzo con obiettivi almeno in area 34,45, sulla media mobile esponenziale a 100 giorni, poi a 35,70, sui massimi di luglio. Flessioni al di sotto di 29,65 potrebbero invece rendere problematico il proseguimento del rimbalzo del 28 settembre aprendo la porta a discese sui minimi di agosto a 27,74 euro.

(AM – www.ftaonline.com)

fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.