Piazza Affari resta in pericolo: è bene prepararsi al peggio?
News / 8 ottobre 2018

Il Ftse Mib si è avvicinato nuovamente al bottom di quest’anno che fino ad ora ha contenuto la spinta ribassista, ma in caso di rottura bisognerà prepararsi al peggio. Anche l’ultima seduta della prima settimana di ottobre è stata archiviata con il segno meno dalle Borse europee che dopo il calo di giovedì hanno continuato a perdere terreno. Il Cac40 e il Dax30 sono scesi rispettivamente dello 0,95% e dell’1,08%, mentre è rimasto più indietro il Ftse100 con un calo dell’1,35%. Le vendite hanno dominato la scena anche a Piazza Affari dove il Ftse Mib ha terminato gli scambi a 20.345 punti, in flessione dell’1,3%, dopo aver segnato nell’intraday un massimo a 2.0583 e un minimo a 20.321 punti. E’ preceduto dal segno meno anche il bilancio settimana visto che nelle ultime cinque sedute l’indice delle blue chips ha ceduto l’1,77% rispetto al close del venerdì precedente. Nella prima sessione di ottobre il Ftse Mib ha provato a reagire al pesante crollo di fine settembre, ma dopo aver tentato un attacco ad area 21.000 ha subito un rapido ripiegamento verso i 20.600 punti. Le vendite sono proseguite nella sessione successiva quando l’indice ha aggiornato di una manciata di punti minimi…

Il Nobel per l’Economia per la prima volta andrà ad una donna?
News / 8 ottobre 2018

È difficilissimo ‘azzeccare’ il nome di chi verrà insignito dal Nobel per l’Economia 2018: tradizionalmente, infatti, qualsiasi previsione della vigilia – il vincitore verrà reso noto lunedì 8 ottobre – viene stravolta e non è escluso che anche per questa edizione ci sia qualche sorpresa. Si tratta del 50esimo nella storia del Nobel, ed è la più ‘giovane’ tra le categorie essendo stata introdotta solo nel 1969 (il premio è stato istituito dal chimico e industriale svedese Alfred Nobel nel 1895). Viene tuttora attribuito dalla Banca di Svezia che lo ha istituito e lo finanzia. Non è solo un riconoscimento importante dal punto di vista professionale ma anche piuttosto cospicuo sotto il profilo strettamente finanziario, visto che l’Accademia Reale Svedese riconosce al vincitore una gratifica economica di 960.000 euro. Premio comunque andato principalmente ad economisti statunitensi (secondi gli inglesi) e una sola volta (nel 1985) è stato assegnato ad un italiano, Franco Modigliani. Anche quest’anno sono in ‘pole’ economisti inglesi o americani, ma la novità potrebbe essere che ad essere premiata sia – per la prima volta – una donna: e sarebbe, questa, davvero una notizia visto che da più parti è stato lamentato il fatto che una donna non abbia mai ottenuto un riconoscimento del genere. Secondo Hubert Fromlet, professore svedese ed ‘esperto’ di Nobel, se…

Cos’è il Target 2, la bomba ad orologeria che può far saltare l’euro
News / 8 ottobre 2018

Immaginate di voler ordinare un’auto dalla Germania e di chiedere un prestito – poniamo di 20 mila euro – per acquistarla alla vostra banca. Una somma che verserete sul conto del vostro fornitore, su una banca tedesca. Per voi è un semplice bonifico ma il meccanismo è ben più complesso. Entra qua in gioco un sistema misconosciuto che è però tra le architravi del funzionamento della moneta unica. Stiamo parlano della piattaforma di compensazione Target2, introdotta nel 2007, che consente il regolamento dei pagamenti interbancari tra le varie banche dell’unione monetaria, ovvero i flussi di denaro da un Paese dell’Eurozona all’altro. Come funziona? Per sintetizzare al massimo, dal momento che le banche nazionali fungono da “prestatori” per le banche commerciali, la vostra banca – che prestandovi quei soldi ha “creato” moneta – si ritroverà così con un saldo negativo di 20 mila euro nei confronti della Banca d’Italia. Viceversa, una volta incassato il bonifico, la banca tedesca del vostro fornitore avrà un saldo attivo di 20 mila euro nei confronti della Bundesbank. A sua volta, la Banca d’Italia avrà un saldo negativo di 20 mila euro nei confronti del sistema Target 2 (ovvero della Banca Centrale Europea) e la Bundesbank uno attivo dello stesso importo….