Indiscrezioni Brexit: accordo nei prossimi giorni

9 novembre 2018

L’accordo sulla Brexit potrebbe essere raggiunto nei prossimi giorni. L’indiscrezione arriva dal quotidiano austriaco Der Standard che cita fonti della Commissione europea.

I leader europei si starebbero preparando per un vertice speciale. Secondo le informazioni del quotidiano austriaco, il trattato sul ritiro britannico dall’UE a partire dal 29 marzo sarebbe già disponibile lunedì prossimo, e dovrebbe essere confermato all’unanimità dai capi di Stato e di governo. Subito dopo, il primo ministro Theresa May potrebbe informare il suo Gabinetto- già martedì – su come intende risolvere le questioni in sospeso, come quella dei confini con l’Irlanda. Questo problema dovrebbe essere risolto risparmiando tempo.

L’UE offrirà la possibilità ai britannici che non solo l’Irlanda del Nord ma l’intero Regno Unito possa rimanere nell’Unione doganale per almeno un anno in più. Il confine aperto tra l’Irlanda del Nord e la Repubblica d’Irlanda del sud rimarrebbe aperto come Stato membro dell’UE. A lungo termine, il problema dei confini deve essere risolto con un accordo globale di libero scambio tra l’UE e la Gran Bretagna, sul modello del trattato UE con il Canada (Ceta).

Anche Bloomberg parla di ottimismo su un possibile imminente accordo che regoli la Brexit, riportando come il primo ministro Theresa May ha avvertito il Consiglio dei ministri che potrebbe arrivare presto una convocazione per approvare il piano dell’uscita dall’Unione Europea. Sempre secondo Bloomberg alcuni ministri sarebbero già stati convocati da May per leggere la bozza dell’accordo e esaminare il pacchetto che risolve il 95% delle questioni in campo. Leggera reazione della sterlina che salta da 1.3115 a  1.3135.  Anche il cambio euro/sterlina scende da 0,8705 a 0,8695.

L’articolo Indiscrezioni Brexit: accordo nei prossimi giorni sembra essere il primo su Wall Street Italia.

fonte: http://www.wallstreetitalia.com/feed/

Nessun commento

I commenti sono chiusi.