Stm tocca venerdi’ un supporto rilevante

10 novembre 2018

Stm ha avviato una discesa dal top del 2 novembre a 14,45, candela giornaliera di tipo “shooting star”, ritracciando con i minimi di venerdì a 12,735 il 61,8% (Fibonacci) del rialzo dai minimi di ottobre.

Stm ha avviato una discesa dal top del 2 novembre a 14,45, candela giornaliera di tipo “shooting star”, ritracciando con i minimi di venerdì a 12,735 il 61,8% (Fibonacci) del rialzo dai minimi di ottobre. La tenuta di area 12,735 favorirebbe un nuovo test di 14,45, poi del top di un altro “shooting star”, quello del 17 ottobre a 15,63. Sotto 12,73 invece atteso il ritorno sui minimi di ottobre a 11,62, praticamente a contatto con il 61,8% di ritracciamento del rialzo dai minimi di inizio 2016, supporto critico (derivato dalla successione di Fibonacci), anche in ottica di medio periodo.Supporto successivo infatti in area 8,50 euro.

(AM – www.ftaonline.com)

fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.