Petrolio: l’accordo c’è, ma l’OPEC?

9 dicembre 2018

La cosiddetta OPEC+ è riuscita a raggiungere un accordo per una contrazione produttiva, ma l’OPEC…

Il tanto atteso accordo sulla contrazione della produzione di Petrolio è stato raggiunto: la cosiddetta OPEC+, il gruppo costituito dai produttori membri del Cartello e dai loro alleati esterni al Gruppo, ridurrà la produzione di greggio di 1,2 milioni di barili giornalieri…

Come viene evidenziato nel video allegato a questo articolo,la posizione dell’OPEC all’interno del mercato petrolifero vede la stessa soffrire di una certa perdita di influenza a favore dei grandi produttori globali che si riducono sostanzialmente a tre, ovvero Arabia Saudita, Russia ed USA, con questi ultimi che vedono la produzione di greggio in costante aumento. La notizia del taglio alla produzione ha sin da subito infiammato il mercato, ma le quotazioni del greggio hanno terminato gli scambi nettamente al di sotto dei massimi di giornata testimoniando una certa incertezza in merito all’effettivo impatto dell’intervento in un momento di mercato che vede la politica giocare sempre più nella parte di prima attrice a scapito dei fondamentali del prodotto stesso.

fonte: http://www.trend-online.com/al/rss.xml

Nessun commento

I commenti sono chiusi.