Il titolo ha ceduto l’1% nel giorno in cui la banca elvetica ha deciso di avviare la copertura con una raccomandazione “neutral”. Tra le blue chips che oggi non sono riusciti ad allinearsi all’andamento positivo di Piazza Affari troviamo Azimut che ha occupato una delle ultime posizioni nel panier del Ftse Mib. Il titolo, dopo essersi fermato appena sotto la parità ieri, ha ceduto terreno con più decisione oggi, termina...

Il titolo anche oggi ha chiuso la seduta in positivo, senza però reagire più di tanto alle indicazioni arrivate dalla banca elvetica. Nuova chiusura in rialzo per Ferrari che, dopo aver guadagnato circa tre quarti di punti ieri, si è fermato poco sopra la parità oggi. Il titolo ha archiviato l’ultima seduta della settimana con un rialzo dello 0,29% a 116,9 euro e circa 600mila azioni scambiate, in linea con la media giornaliera degli ult...

Piazza Affari in progresso: bene bancari, Enel e Atlantia. Piazza Affari in progresso: bene bancari, Enel e Atlantia. FTSE MIB +0,69%. Mercati azionari europei positivi. Wall Street incerta: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 +0,1%, Nasdaq Composite -0,1%, Dow Jones Industrial +0,3%. A Milano il FTSE MIB ha terminato a +0,69%, il FTSE Italia All-Share a +0,60%, il FTSE Italia Mid Cap a +0,01%, il FTSE Italia STAR a +0,21...

Dax in deciso rialzo venerdi’ con rottura di importante resistenza. Dax in deciso rialzo venerdi’ con rottura di importante resistenza. Il Dax si e’ spinto venerdi’ fino a quota 12458 tornando poi a stabilizzarsi in area 12400, comunque bene al di sopra della chiusura di giovedi’ a 12326 punti. A 12370 circa i prezzi si sono portati al di sopra del lato superiore del canale ribassista disegnato dal top del 27 lugl...

Segnale di forza per l’Eurostoxx in chiusura di settimana. Segnale di forza per l’Eurostoxx in chiusura di settimana. L’Eurostoxx 50 e’ riuscito venerdi’ a lasciarsi alle spalle il lato superiore del canale ribassista disegnato dal top di fine luglio (porzione di grafico compresa tra due linee parallele), resistenza coincidente con la media mobile esponenziale a 50 giorni. La rottura del limite superiore di un can...

Gli investitori istituzionali sembrano in attesa della definizione del DEF per prendere una posizione decisa sulle azioni italiane. Gli investitori istituzionali sembrano in attesa della definizione del DEF (Documento di programmazione economica finanziaria) per prendere una posizione decisa sulle azioni italiane. Dall’analisi delle PNC (posizioni nette corte) emerge che fra i titoli più venduti allo scoperto dagli investitori istituzion...

Accumuliamo short solo in caso di arretramento almeno a 7595 e fino a 7570. Stop in chiusura su grafico a 30 minuti sotto 7560. Il future e.mini Nasdaq100 scad. 12/18 può puntare ad un ulteriore allargamento del rialzo fino a 7650/52 (target) nel rispetto dei supporti disposti oggi a 7590 e 7560. Accumuliamo short solo in caso di arretramento almeno a 7595 e fino a 7570. Stop in chiusura su grafico a 30 minuti sotto 7560. fonte: http://www.tre...

Campari ha completato il 13 settembre scendendo sotto quota 7,43 il testa spalle ribassista che i prezzi avevano disegnato dal top del 25 luglio. Campari ha completato il 13 settembre scendendo sotto quota 7,43 il testa spalle ribassista che i prezzi avevano disegnato dal top del 25 luglio. Target della figura, calcolato proiettandone l’ampiezza verso il basso dal punto di rottura, a 6,73 euro. Supporto intermedio a 7,13, media mobile es...

Piazza Affari in verde: bene STM e FCA, bancari in ripiegamento. Piazza Affari in verde: bene STM e FCA, bancari in ripiegamento. FTSE MIB +0,51%. *Mercati azionari europei positivi. Wall Street in ascesa: *a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 +0,7% (nuovo record storico), Nasdaq Composite +0,8%, Dow Jones Industrial +0,9% (nuovo record storico). A Milano il FTSE MIB ha terminato a +0,51%, il FTSE Italia All-Share a +0,42%...

Buzzi Unicem completa una figura rialzista. Buzzi Unicem completa una figura rialzista. Le quotazioni hanno infatti superato il picco del 28 agosto a 18,34 euro completando la figura a doppio minimo che si era venuta a creare dal 14 agosto in area 17 euro. I prezzi si sono lasciati alle spalle il 19 settembre anche la trend line ribassista disegnata dal top di maggio confermando l’intonazione positiva. Primo target del doppio minimo a 19...

Chiusura borse europee: DAX -1,07%
Finanza/Economia / 13 gennaio 2017

Francoforte (DAX) -1,07%;Parigi (CAC 40) -0,51%;Londra (FTSE 100) +0,03%;Madrid (IBEX 35) -0,01%. Francoforte (DAX) -1,07%;Parigi (CAC 40) -0,51%;Londra (FTSE 100) +0,03%;Madrid (IBEX 35) -0,01%. (SF) fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Borsa italiana in decisa flessione: FTSE Mib -1,69%. FCA crolla su accuse USA motori diesel
Finanza/Economia / 13 gennaio 2017

Borsa italiana in decisa flessione: FTSE Mib -1,69%. Borsa italiana in decisa flessione: FTSE Mib -1,69%. FCA crolla su accuse USA motori diesel. Mercati azionari europei deboli. Wall Street in netto calo. A ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,7%, Nasdaq Composite -1%. A Milano il FTSE Mib ha terminato a -1,69%, il FTSE Italia All-Share a -1,49%, il FTSE Italia Mid Cap a +0,11%, il FTSE Italia Star a -0,47%. Eu...

Prysmian: concluso con successo il collocamento obbligazionario equity linked
Finanza/Economia / 13 gennaio 2017

Facendo seguito al comunicato stampa diffuso in data odierna, Prysmian S. Facendo seguito al comunicato stampa diffuso in data odierna, Prysmian S.p.A. (“Prysmian” o la “Società”) annuncia di aver concluso il collocamento del prestito obbligazionario c.d. equity linked (il “Collocamento”) per un importo nominale di Euro 500 milioni (le “Obbligazioni”). Le Obbligazioni avranno una durata...

FCA US replica alla presa di posizione di EPA
Finanza/Economia / 13 gennaio 2017

FCA US, la controllata statunitense di FCA N. FCA US, la controllata statunitense di FCA N.V. ha emesso oggi il seguente comunicato stampa. FCA US è contrariata dal fatto che l’EPA abbia scelto di emettere una “notice of violation” in merito alla tecnologia di controllo delle emissioni impiegata nei motori diesel leggeri da 3.0 litri, modelli 2014-2016, della società. FCA US intende collaborare con l’Amministr...

Terna tenta un rimbalzo
Finanza/Economia / 13 gennaio 2017

Terna tenta un rimbalzo dopo il test di quota 4,256. Terna tenta un rimbalzo dopo il test di quota 4,256. Per poter puntare al ritorno sui massimi di inizio mese a 4,45 i prezzi dovranno prima superare la resistenza a 4,386. Oltre 4,45 possibile poi il test a 4,60 della media mobile a 200 giorni. Discese nuovamente al di sotto di area 4,25 potrebbero invece dare il via alla correzione di tutto il rialzo in atto da novembre, supporti ...

Verso un ribaltamento dei Trump trade?
Finanza/Economia / 13 gennaio 2017

Alla fine, permane una situazione attendista. Gli indici restano incollati ai massimi e alle rispettive resistenze. Fermi tutti, parla Trump. Il PEOTUS (President elected of the United States) ha tenuto banco ieri sera, con dichiarazioni che non rivelano molto circa la prossima politica economica dell’amministrazione entrante, ma che nondimeno sono state accolte in modo significativo, data la tendenza immediatamente successiva ...

Trump darà una mano all’Euro?
Finanza/Economia / 13 gennaio 2017

In questo inizio di gennaio stiamo osservando una ripresa dell’Euro nei confronti del dollaro dopo i minimi segnati il giorno 3 gennaio. In questo inizio di gennaio stiamo osservando una ripresa dell’Euro nei confronti del dollaro dopo i minimi segnati il giorno 3 gennaio. Stiamo assistendo ad un leggero aumento di volatilità e stiamo iniziando ad osservare movimenti giornalieri di ampiezza superiore alla media dei recenti swing. Oss...

Wall Street freno e acceleratore, davanti a semaforo impazzito
News / 13 gennaio 2017

Dow Jones, Walt Disney e Microsoft in discesa. Settore bancario: JPMorgan, Wells Fargo e Bank of America in lettera. Nyse, KB Home: utili e ricavi Q4 2016 superiori alle attese. Delta Air Lines risultati quarto trimestre 2016 a due velocità. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street. Chiusura tutta in rosso oggi, anche se in moderato calo, per la piazza azionaria di Wall Street. In particolare, il Nasdaq è stato ...

Piazza Affari: una brutta frenata che deve preoccupare?
News / 13 gennaio 2017

Il Ftse Mib è sceso sotto il primo supporto dei 19.200 punti, mantenendo salva per il momento la soglia dei 19.000. Seduta impegnativa sul fronte macro Usa. Qualche segnale di incertezza si era già palesato nelle ultime sedute, ma la conferma è arrivata oggi per le Borse europee che hanno chiuso gli scambi in calo, con la sola eccezione del Ftse100 che ha mostrato un frazionale rialzo dello 0,03%, mentre il Cac40 e il Dax30 sono sces...

Come si sbaglia nel calciomercato: i 5 peggiori acquisti
News / 13 gennaio 2017

investire in un giocatore non significa avere la certezza che questo possa bissare l’eventuale successo delle stagioni passate che poi, alla fine, è lo stesso che ha destato l’interesse di chi compra. Ma è bene ricordare una grande verità: un pessimo affare non significa un pessimo giocatore. Il mercato del calcio è spesso sinonimo di grandi affari, grandi numeri e grandi attese. Non sempre realizzate. Anche perchè investire in un gi...