Il rimbalzo disegnato da Saipem dal test il 14 febbraio dei minimi di ottobre a 3,25 euro non ha ancora superato resistenze di rilievo. Il rimbalzo disegnato da Saipem dal test il 14 febbraio dei minimi di ottobre a 3,25 euro non ha ancora superato resistenze di rilievo. Movimenti oltre la media mobile a 100 giorni a 3,65 euro fornirebbero indizi positivi prospettando movimenti verso 3,73 e 3,95, gap ribassista del 30 gennaio. Sotto i minimi d...

Momento decisivo per TXT E-Solutions (+2,33%) nuovamente a contatto con gli ostacoli a 10,50/10,60, massimi allineati degli ultimi tre mesi. Momento decisivo per TXT E-Solutions (+2,33%) nuovamente a contatto con gli ostacoli a 10,50/10,60, massimi allineati degli ultimi tre mesi. Una vittoria su questi riferimenti potrebbe essere propedeutica a nuovi allunghi verso 11 euro, lato superiore del canale ribassista che scende dai top dello scorso ...

Recordati si conferma debole scendendo sotto i 29 euro (minimo odierno a 28,74 euro), su valori che non venivano toccati da un anno. Recordati si conferma debole scendendo sotto i 29 euro (minimo odierno a 28,74 euro), su valori che non venivano toccati da un anno. Il rischio di assistere al ritorno sui minimi di febbraio 2017 a 26,10 è elevato, conferme in questo senso verrebbero con la violazione di 28,13. Una reazione alla recente debolezza...

Mondo TV (+1,3%) guadagna terreno dopo l’annuncio di un’intesa con Atlantyca SpA, società già produttrice di successi quali Geronimo Stilton, per la loro partecipazione alla produzione della seconda stagione della serie animata Bat Pat. Mondo TV (+1,3%) guadagna terreno dopo l’annuncio di un’intesa con Atlantyca SpA, società già produttrice di successi quali Geronimo Stilton, per la loro partecipazione alla produzione d...

Prezzi del petrolio ancora in cauto ribasso in attesa dei dati API di stasera sulla variazione settimanale delle scorte USA. Prezzi del petrolio ancora in cauto ribasso in attesa dei dati API di stasera sulla variazione settimanale delle scorte USA. Il future sul Brent cede sull’Ice lo 0,15% e torna a 65,15 dollari al barile mentre il derivato sul WTI *passa di mano a 61,54 dollari (-0,4%). Da notare anche il leggero recupero del dollaro...

Il rally correttivo mostra la corda. Gli indici azionari hanno terminato la corsa a ridosso dello short stop giornaliero, ovvero – quelli più forti – poco sopra. Il rally correttivo mostra la corda. Gli indici azionari hanno terminato la corsa a ridosso dello short stop giornaliero, ovvero – quelli più forti – poco sopra. L’idea è che ieri sia iniziata la fase correttiva che dovrebbe condurci al minimo calendarizz...

Il 24% delle azioni che compongono lo STOXX 600 ha registrato un rialzo ieri. Il 24% delle azioni che compongono lo STOXX 600 ha registrato un rialzo ieri. Il 32% delle azioni scambia al di sopra della media mobile a 20 periodi contro il 38% di venerdí (al di sotto della media mobile a 20 period). Il 51% delle azioni scambia al di sopra della media mobile a 200 periodi contro il 54% di venerdí (al di sopra della media mobile a 20 period). ENEL...

Di nuovo largamente in testa per numero di contratti. Con quotazioni – in alcuni casi – sotto 100. L’onda lunga dei Treasuries condiziona anche il nostro mercato. Vale la pena parlarne perché l’attenzione rivolta dagli investitori nei confronti dei tassi variabili comincia ad andare in ebollizione. Ieri su Tlx le emissioni in euro di tale tipo hanno dominato la scena, con un numero di contratti di tutto rilievo. Effetto indiretto da rialzo dei...

Ecco di seguito le terze 5 azioni del portafoglio di Warren Buffett in ordine di esposizione, alcune pagano dividendi regolari, crescono nel tempo. Ecco di seguito le terze 5 azioni del portafoglio di Warren Buffett in ordine di esposizione, alcune pagano dividendi regolari, crescono nel tempo e se un investitore è ancora amante del Buy and Hold sono ottime per il futuro, indenni dai crolli passati e futuri. Investire in grandi aziende, necess...

Lo studio legale USA Robbins Arroyo noto per le cause promosse a difesa degli azionisti, è intervenuto anche sul dossier di Funko, importante produttore di giocattoli su licenza quotatasi di recente con esiti piuttosto deludenti. Lo studio legale USA Robbins Arroyo noto per le cause promosse a difesa degli azionisti, è intervenuto anche sul dossier di Funko, importante produttore di giocattoli su licenza quotatasi di recente con esiti piuttost...

Piazza Affari sulla difensiva, ma ancora possibili nuovi rialzi
News / 22 febbraio 2018

Il Ftse Mib sta vivendo una fase di consolidamento che potrebbe preludere ad ulteriori spunti al rialzo nel breve. I marker movers di domani. Chiusura contrastata oggi per le Borse europee che dopo un avvio debole hanno perso terreno per l’intera mattinata, salvo poi avviare un recupero nel pomeriggio. Non tutti gli indici però sono riusciti ad azzerare le perdite e a chiudere in positivo: il Cac40 e il Ftse100 sono saliti risp...

WeCroak, l’app che ti ricorda che devi morire
News / 22 febbraio 2018

L’essere umano non non sa cosa sia la felicità. Eppure la insegue sempre. Ma forse un’app potrebbe farci apprezzare meglio quello che abbiamo. Senza inseguire ciò che non conosciamo. La corsa verso la felicità è spesso un obiettivo destinato a rimanere irrealizzato. Questo perché, come dicevano gli antichi filosofi, non sappiamo cosa sia la felicità.  Cos’è la felicità? Stabilire cosa si intende per felicità sarebbe...

Piazza Affari non brilla, il mercato non si fida
News / 22 febbraio 2018

Brilla Salvatore Ferragamo, ma il nuovo record storico lo stabilisce ancora Ferrari. Sul fondo di nuovo Recordati, non male il comparto bancario. Un’ottima partenza di Wall Street rianima i listini del Vecchio Continente che nell’ultima parte della seduta trovano solo compratori. Londra (+0,5%) risulta la migliore, positiva anche Parigi (+0,2%) mentre Francoforte (-0,1%) rimane sotto la linea della parità. Anche il nostro Ftse Mib (-...

La corsa non è ancora finita: ecco perchè puntare sull’equity UE
News / 22 febbraio 2018

La recente correzione dell’azionario non segna l’avvio di una fase orso: i buoni fondamentali sostengono l’investimento in Borsa. Meglio ancora se del Vecchio Continente. L’avversione al rischio che è tornata a dominare la scena in maniera improvvisa nella prima decade di febbraio, ha lasciato in seguito il posto ad una fase di stabilizzazione dei mercati azionari. Le perdite accusate nella prima parte del mes...

Focus su Wall Street: Coca Cola
News / 22 febbraio 2018

In molti hanno spesso fatto notare come una bevanda iperzuccherata, simbolo per eccellenza dell’azienda, non avesse più molto da dare al suo pubblico. Ma i numeri dicono il contrario. Il marchio più iconico del mondo, quello Coca-Cola Co. (NYSE: KO) è stato dato più volte per spacciato: in molti hanno fatto notare come una bevanda iperzuccherata, simbolo per eccellenza dell’azienda, non avesse più molto da dare al suo pub...

Storia della Gibson, e perché adesso rischia il fallimento 
News / 22 febbraio 2018

Il celebre produttore di chitarre Gibson, i cui strumenti sono passati nelle mani, tra gli altri, di John Lennon ed Elvis Presley, rischia la bancarotta. L’azienda con sede a Nashville, nel Tennessee, che ha più di cento anni (Orville Gibson cominciò a costruire mandolini nel 1894 a Kalamazoo, in Michigan), ha accolto oggi il nuovo chief financial officer Benson Woo, che cercherà di salvarla dal mare di debiti in cui rischia di...

Funko, dopo la difficile IPO soci alla class action
Finanza/Economia / 21 febbraio 2018

Lo studio legale USA Robbins Arroyo noto per le cause promosse a difesa degli azionisti, è intervenuto anche sul dossier di Funko, importante produttore di giocattoli su licenza quotatasi di recente con esiti piuttosto deludenti. Lo studio legale USA Robbins Arroyo noto per le cause promosse a difesa degli azionisti, è intervenuto anche sul dossier di Funko, importante produttore di giocattoli su licenza quotatasi di recente con esit...

Petrolio ancora in calo, pesa il recupero del dollaro
Finanza/Economia / 21 febbraio 2018

Prezzi del greggio ancora in deciso ripiegamento sui mercati internazionali. Prezzi del greggio ancora in deciso ripiegamento sui mercati internazionali. Il future sul *Brent *cede sull’Ice lo 0,675% e si riporta a 65,23 dollari al barile mentre il derivato sul *WTI *segna un ribasso dello 0,97% a 61,79 dollari. Suhail al-Mazrouei, ministro dell’Energia degli Emirati Arabi Uniti ha affermato che il cartello dell’Ope...

Apple in rialzo, manovre tra i fornitori Samsung e Foxconn
Finanza/Economia / 21 febbraio 2018

Apple in rialzo a Wall Street: il titolo della società di Cupertino guadagna lo 0,59% e si porta a 173,44 dollari per una capitalizzazione complessiva di circa 874,91 miliardi. *Apple *in rialzo a Wall Street: il titolo della società di Cupertino guadagna lo 0,59% e si porta a 173,44 dollari per una capitalizzazione complessiva di circa 874,91 miliardi. *Samsung * avrebbe già deciso di tagliare i target di produzione di schermi OLED ...

SIAS e ASTM in progresso
Finanza/Economia / 21 febbraio 2018

Buon progresso per SIAS (+2,2%) e per la controllante ASTM (+2,7%). Buon progresso per SIAS (+2,2%) e per la controllante ASTM (+2,7%). Entrambe le società del gruppo Gavio riuniranno i rispettivi cda per l’approvazione del bilancio 2017 tra il 5 e il 20 marzo. (SF – www.ftaonline.com) fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml