Si rende noto che in data odierna è stato sottoscritto l’atto di fusione per incorporazione di Credito Siciliano S. Si rende noto che in data odierna è stato sottoscritto l’atto di fusione per incorporazione di Credito Siciliano S.p.A. (“Credito Siciliano”) in Credito Valtellinese S.p.A. (“Credito Valtellinese”). La fusione avrà effetti giuridici, secondo quanto stabilito nell’atto di fusione, a decorr...

I due titoli si avviano a chiudere gli scambi in positivo, anche se gli analisti hanno tagliato il target price. I fondamentali sono solidi. La seduta odierna si avvia verso la conclusione in territorio positivo per Unicredit e Intesa Sanpaolo che, dopo due giornate consecutive in calo, sono riusciti a dare vita ad un piccolo rimbalzo. Impercettibile quello di Unicredit che negli ultimi minuti viene scambiato a 14,32 euro, con un frazionale pr...

Il titolo ha azzerato le perdite della mattinata e si sta spingendo in positivo, aiutato anche dal giudizio di Jp Morgan. Una seduta a due facce quella odierna per Saipem che, dopo aver archiviato la giornata di venerdì scorso con un affondo di oltre il 4%, quest’oggi ha inizialmente perso ancora terreno, salvo poi cambiare direzione di marcia. Il titolo, complice anche il ritorno delle quotazioni del petrolio al di sopra dei 65 dollari ...

Riducono le perdite ma restano sotto la parità i maggiori indici azionari di Piazza Affari in vista del termine delle contrattazioni: FTSE MIB -0,46%, FTSE Italia All share -0,46%, FTSE Italia Mid Cap -0,63% e FTSE Italia Star -0,18 per cento. Riducono le perdite ma restano sotto la parità i maggiori indici azionari di Piazza Affari in vista del termine delle contrattazioni: FTSE MIB -0,46%, FTSE Italia All share -0,46%, FTSE Italia Mid Cap -0...

IVECO BUS (gruppo CNH Industrial) ha avviato la consegna di 900 autobus in Brasile allo stato di Minas Gerais. IVECO BUS (gruppo CNH Industrial) ha avviato la consegna di 900 autobus in Brasile allo stato di Minas Gerais. Si tratta di autobus destinati al trasporto di studenti delle scuole pubbliche e dotati di un sistema con sedile mobile, il Mobile Armchair Device, progettato per passeggeri con mobilità ridotta. Il contratto segna un’a...

Sta di fatto che l’indice MIB si riporta a ridosso della rilevante orbita della media mobile a 200 giorni, in area 22500 punti; e lì rimane. Il diradarsi delle nubi sul fronte della politica interna, contribuisce a fare di Piazza Affari il mercato più performante della passata ottava, con un saldo prossimo al +4%. Le accuse insensate rivolte alla BCE, rea secondo un filone complottista di aver cessato di comprare titoli pubblici italiani...

Accenture colosso della consulenza alle grandi imprese listato al Nyse, continua inesorabile a violare nuovi massimi oltre 165 dollari galvanizzato da fondamentali che vedeno ricavi, utli e liquidità in cassa in costante crescita, utilizzata per espandere le sue attività con continue nuove acquisizioni. Accenture si appresta a violare nuovi massimi storici oltre i 165.00 dollari dopo avere percorso una salita che in poco più due anni ha raddop...

Frenata venerdì per Poste Italiane che dopo il test di quota 7,85 torna sotto la media mobile a 50 giorni, passante a 7,72. Frenata venerdì per Poste Italiane che dopo il test di quota 7,85 torna sotto la media mobile a 50 giorni, passante a 7,72. Solo in caso di rottura anche di 7,87 le attese favorirebbero il ritorno sui massimi di maggio a 8,436 euro. Resistenza successiva a 8,90 euro. Sotto 7,50 invece rischio di test a 7,30 della media mo...

Moncler, compare una candela ribassista. Moncler, compare una candela ribassista. I prezzi hanno disegnato sul grafico il 15 giugno uno “shooting star”, elemento che compare in presenza di forti resistenze. Solo la violazione della base del gap del 12 giugno a 40,87 potrebbe anticipare tuttavia ribassi con primo supporto a 39,75, media mobile a 20 giorni, e a 36,67, minimo del 23 maggio. Oltre area 42,55 invece nuovi segnali di for...

Chiusura di ottava in ribasso per l’azionario italiano. Chiusura di ottava in ribasso per l’azionario italiano. Il Ftse MIB cede l’1,32%, il Ftse Italia All Share l’1,25%, il Ftse Italia Mid Cap lo 0,88% e il Ftse Italia Star lo 0,72 per cento. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha firmato un documento per l’imposizione di dazi su circa 800 categorie di prodotti cinesi del valore di 50 miliardi di dollar...

Trump incriminato? Rumor non scuote mercati
News / 16 maggio 2017

Un tribunale americano avrebbe depositato un mandato di accusa contro il presidente americano Donald Trump, in quello che sarebbe il preludio verso l’impeachment del presidente, probabilmente per il suo coinvolgimento nel Russiagate. Si tratta solo di voci, che vanno prese con estrema cautela dal momento che nell’articolo giornalistico non vengono forniti grandi dettagli sulle fonti esclusive citate, ma la sola idea di un capo d’accu...

Natixis Global AM, tripletta di fondi in Italia
News / 16 maggio 2017

Natixis Global Asset Management annuncia il lancio di tre nuovi fondi di investimento in Italia, targati H2O Asset Management, Loomis Sayles & Company e Dorval Asset Management, tre delle sue principali affiliate. Si tratta di tre fondi flessibili in grado di aiutare gli investitori italiani ad aggiungere diversificazione al portafoglio, combinando sia asset tradizionali che non tradizionali per ridurre potenzialmente il rischio...

Wall Street piazza due record su tre, motori sempre al massimo
News / 16 maggio 2017

Dow Jones, Cisco Systems e Johnson & Johnson sugli scudi. Azioni settore retail in denaro. I titoli ed i temi caldi sulla piazza azionaria di Wall Street. Chiusura sui guadagni oggi per la piazza azionaria di Wall Street con due dei tre indici principali che sono stati fotografati al suono della campanella sui nuovi massimi storici. Trattasi del Nasdaq, che chiude a 6.149,67 punti (+0,46%), e dell’indice S&P 500, +0,4...

Piazza Affari aggiorna il top annuo: quale il prossimo target?
News / 16 maggio 2017

Il Ftse Mib per la prima volta da inizio anno chiude appena sopra quota 21.700, ma dovrà confermare la rottura di questo livello. I market movers di domani. Seconda giornata consecutiva in rialzo per le Borse europee che oggi hanno vissuto una sessione all’insegna dell’incertezza, riuscendo comunque a terminare gli scambi in positivo. Il Cac40 e il Ftse100 sono saliti rispettivamente dello 0,22% e dello 0,25%, mentre il D...

Flavio Briatore (quasi) nei guai
News / 16 maggio 2017

Il caso scoppia ad Otranto e riguarda alcune irregolarità nelle autorizzazioni rilasciate dall’amministrazione comunale per la messa in opera del cantiere di un locale, che verrà chiamato Twiga, ma che non appartiene a Briatore. Anche i ricchi piangono. E Flavio Briatore, l’eccentrico uomo d’affari che spesso si è reso protagonista di dichiarazioni discutibili, questa volta di certo non sorride, se non altro per il danno di immagine ...

Ancora acquisti sui mercati borsistici
News / 16 maggio 2017

Bene i bancari ed i petroliferi, contrastati gli assicurativi e le utilities, in calo il risparmio gestito. Record storici per Italgas, Atlantia, Exor e Recordati. Parte bene la settimana sui mercati borsistici, in Europa tutti i principali indici hanno terminato la seduta in guadagno. La buona apertura di Wall Street, poi, è stata determinante per far tornare gli acquisti. Il Dax30 (+0,3%) di Francoforte ha fatto segnare l’ennesimo ...

Enel non si muove dopo i conti, ma per i broker è da comprare
News / 16 maggio 2017

Al pari di quanto accaduto venerdì scorso, anche oggi il titolo si è fermato poco sopra la parità, senza beneficiare dei giudizi molto positivi espressi da vari analisti. Anche la seduta odierna si è conclusa senza variazioni di rilievo per Enel che, dopo aver archiviato la giornata di venerdì scorso fermandosi appena sopra la parità con un frazionale rialzo dello 0,09%, quest’oggi ha proposto un copione simile. Il titolo si è ...

Debito pubblico italiano: arriva l'ennesimo record
News / 16 maggio 2017

Doppio pericolo per l’Italia: un’inflazione che cresce (senza che crescano anche salari e lavoro) e un debito pubblico in costante aumento (senza riforme per alleggerire il peso quando il QE della Bce verrà meno). Doppio pericolo per l’Italia: un’inflazione che cresce (senza che crescano anche salari e lavoro) e un debito pubblico in costante aumento (senza riforme per alleggerire il peso quando il QE della Bce verrà meno).  I numeri...

Alimentare: week end con 'Porchettiamo' a Gualdo Cattaneo
News / 16 maggio 2017

(AGI) – Roma, 15 mag. – Torna, con la nona edizione, la “dichiarazione d’amore” per la porchetta: Porchettiamo, l’evento ideato e organizzato dall’agenzia Anna7Poste Eventi&Comunicazione, in collaborazione con il Comune di Gualdo Cattaneo e con il patrocino della Regione Umbria che ha inserito Porchettiamo tra gli appuntamenti della primavera-estate che compongono la nuova campagna di pr...

Con processi più brevi raddoppierebbero gli investimenti stranieri
News / 16 maggio 2017

Se le cause giudiziarie durassero meno, gli investimenti stranieri in Italia tornerebbero a crescere immediatamente. Di più: se si dimezzassero i tempi dei processi, gli investimenti potrebbero raddoppiare.  E’ quanto emerge da una ricerca del Centro Studi ImpresaLavoro che ha calcolato l’incidenza dell’inefficienza giudiziaria sull’economia reale dell’Italia. Ne è venuto fuori che, tra le altre cose, una riduzione dei tempi di attes...