Il titolo si è fermato sui valori del close di venerdì scorso dopo ben sette sedute consecutive in rialzo. La view di UBS e di Societè Generale. La seduta odierna si è conclusa con un nulla di fatto per Snam che dopo ben 7 sedute consecutive in rialzo, quest’oggi ha terminato gli scambi sulla parità. Il titolo si è fermato a 3,878 euro, sui valori del close di venerdì scorso, con oltre 9 milioni di azioni scambiate, contro la media giorn...

Il titolo ha risalito la china dopo l’affondo di venerdì scorso, trovando sostegno nel contratto siglato con la Guardia di Finanza. La view di SG. Tra le blue chips che oggi sono riuscite a muoversi in controtendenza rispetto al mercato troviamo Leonardo che dopo l’affondo di venerdì scorso, quando la giornata si è conclusa con un ribasso di quasi il 9%, ha dato vita ad un primo recupero oggi. Il titolo si è fermato a 9,014 euro, c...

Il Consiglio di amministrazione della Banca Popolare di Sondrio, società cooperativa per azioni, ha oggi esaminato e approvato il resoconto intermedio consolidato al 30 settembre 2018. Il Consiglio di amministrazione della Banca Popolare di Sondrio, società cooperativa per azioni, ha oggi esaminato e approvato il resoconto intermedio consolidato al 30 settembre 2018. Di seguito i risultati principali. L’utile netto, risultato della sola ...

E’ stata approvata da oltre il 98,7% dei rappresentanti sindacali aziendali di FIM, UILM, FISMIC, UGLM e AQCFR, riuniti nei Consigli di fabbrica di tutti gli stabilimenti di FCA, CNHI e Ferrari, la piattaforma di rinnovo del Contratto collettivo specifico di Lavoro in scadenza a fine anno. E’ stata approvata da oltre il 98,7% dei rappresentanti sindacali aziendali di FIM, UILM, FISMIC, UGLM e AQCFR, riuniti nei Consigli di fabbrica...

Nell’anno di concomitanza con altre fiere del settore con ricorrenza biennale, EICMA non arresta la propria crescita e si conferma indiscusso punto di riferimento mondiale per l’industria delle due ruote. Nell’anno di concomitanza con altre fiere del settore con ricorrenza biennale, EICMA non arresta la propria crescita e si conferma indiscusso punto di riferimento mondiale per l’industria delle due ruote. Centinaia di ...

A brillare, al termine della passata ottava, è stata soltanto Wall Street e pochi altri listini minori. A brillare, al termine della passata ottava, è stata soltanto Wall Street e pochi altri listini minori. Gli indici europei si cimentano in una reazione scolastica; mentre l’indice MSCI che raggruppa le borse mondiali, con l’eccezione di quella USA, si limita ad un semplice pullback dell’argine che ora da supporto si è tramu...

Stm ha avviato una discesa dal top del 2 novembre a 14,45, candela giornaliera di tipo “shooting star”, ritracciando con i minimi di venerdì a 12,735 il 61,8% (Fibonacci) del rialzo dai minimi di ottobre. Stm ha avviato una discesa dal top del 2 novembre a 14,45, candela giornaliera di tipo “shooting star”, ritracciando con i minimi di venerdì a 12,735 il 61,8% (Fibonacci) del rialzo dai minimi di ottobre. La tenuta di ...

Prysmian ha testato e marginalmente superato con i minimi di venerdì la base del gap del 2 novembre a 17,80, andando poi a chiudere la settimana poco oltre il supporto. Prysmian ha testato e marginalmente superato con i minimi di venerdì la base del gap del 2 novembre a 17,80, andando poi a chiudere la settimana poco oltre il supporto. Fino a che i prezzi rimarranno al di sopra di questo riferimento le attese saranno in favore del proseguiment...

Piazza Affari in flessione, dominano le trimestrali. Piazza Affari in flessione, dominano le trimestrali. FTSE MIB -0,88%. Mercati azionari europei deboli. Wall Street in ribasso: a ridosso della chiusura delle borse europee S&P 500 -0,8%, Nasdaq Composite -1,5%, Dow Jones Industrial -0,6%. Ieri il Federal Open Market Committee (FOMC, la commissione della Federal Reserve che prende le decisioni di politica monetaria) ha lasciato invariati...

– Banco BPM: Morgan Stanley detiene partecipazione aggregata pari al 7,557% (Consob) (RV – www.ftaonline.com) fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Antiriciclaggio: Operatività del rapporto con il cliente – Rischi palesi!
News / 31 luglio 2017

Adeguata verifica Volendo commentare uno dei tanti precetti o prescrizioni introdotte con il Decreto legislativo n.90/2017 di ratifica della IV Direttiva Europa nella lotta al riciclaggio o finanziamento del terrorismo, penso che uno dei più importanti adempimenti in capo ai soggetti obbligati – intermediari finanziari e/o professionisti – sia proprio quello del “controllo costante del rapporto con il cliente”. In verità trattasi di ...

Unione europea: La “Corte di giustizia” fa politica!
News / 31 luglio 2017

Unione europea: La “Corte di giustizia” fa politica! Tutti gli Organi giurisdizionali, nazionali od esteri, per l’esercizio della loro funzione, al netto di interpretazioni in qualche caso pure discutibili,  sono chiamate ad applicare le leggi esistenti. E’ esattamente quello che è successo l’altro giorno quando la Corte di Giustizia Europea ha ribadito la validità e quindi l’applicazione di un  Accordo stipulato a suo tempo fra tutt...

Ftse Mib: una pausa salutare o fatale dopo gli ultimi rialzi?
News / 31 luglio 2017

L’indice delle blue chips ha provato a spingersi oltre i recenti massimi di periodo ma ha fallito ancora una volta nel suo intento. I market movers da seguire in avvio di settimana. L’ultima settimana del mese di luglio si è conclusa in rosso per le Borse europee che, dopo il calo della vigilia, hanno continuato a perdere terreno in maniera peraltro più decisa. Il Dax30 si è difeso meglio con un ribasso più contenuto dell...

Lunedì ultimo giorno per rottamare le cartelle
News / 31 luglio 2017

Conto alla rovescia per la rottamazione delle cartelle: lunedì scadrà infatti il termine per aderire, sia per chi ha scelto di versare la prima rata concordata con il Fisco sia per chi ha scelto di pagare in un’unica soluzione. In caso di mancato o tardivo pagamento, a meno che non intervenga una proroga all’ultimo minuto, i contribuenti perderanno il diritto alla definizione agevolata pur avendo attivato la procedura. Di...

Il muso duro del ministro Calenda sull'affaire Fincantieri-Stx
News / 31 luglio 2017

Sulla vicenda Fincantieri-Stx l’Italia non fa passi indietro. A tre giorni dal vertice tra il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, e i ministri italiani dell’Economia e dello Sviluppo economico, Pier Carlo Padoan e Carlo Calenda, il governo conferma la scelta della fermezza. “Non c’è verso che noi accettiamo il 50%”, cioé meno di quanto avevano i vecchi proprietari coreani, “è una...

La forbice tra Wall Street e Mean Street
Finanza/Economia / 30 luglio 2017

Ormai da qualche anno, all’interno del check up, pubblico l’aggiornamento del rapporto tra la capitalizzazione della Borsa degli Stati Uniti ed il PIL, al fine di valutare la convenienza/sconvenienza della Borsa stessa. Ormai da qualche anno, all’interno del check up, pubblico l’aggiornamento del rapporto tra la capitalizzazione della Borsa degli Stati Uniti ed il PIL, al fine di valutare la convenienza/sconve...

Eni: perché Eni?
Finanza/Economia / 30 luglio 2017

La strategia per l’estate sul titolo Eni che sta formando con convinzione un importante supporto statico al di sopra di area 13 euro. Il FtseMib si appresta a chiudere quest’ultimo venerdì del mese di luglio con un saldo intraday negativo al culmine di una settimana che tutto sommato, si sta per chiudere con il segno positivo. Aspettative sull’indice Il fatto di essere più vicini alla barriera dei 21.500 punti piutt...

I 10 campioni del dividendo: +20% negli ultimi 5 anni
News / 30 luglio 2017

Rendimenti che crescono, il sogno di tutti. In alcuni casi è una certezza che si è ripetuta negli anni. Rendimenti che crescono, il sogno di tutti. In alcuni casi è una certezza che si è ripetuta negli anni. Brian Bollinger ha trovato 10 campioni della cedola con aumento superiori al 20% negli ultimi 5 anni. Starbucks Corporation (NASDAQ: SBUX) Rendimento dividendo: 1,7% Crescita media del dividendo a cinque anni: 23% Ultimo aumento ...

Chiusura borse europee: Euro Stoxx 50 -0,73%
Finanza/Economia / 29 luglio 2017

Euro Stoxx 50 -0,73%;Francoforte (DAX) -0,40%;Parigi (CAC 40) -1,07%;Londra (FTSE 100) -1,00%. Euro Stoxx 50 -0,73%;Francoforte (DAX) -0,40%;Parigi (CAC 40) -1,07%;Londra (FTSE 100) -1,00%. (SF – www.ftaonline.com) fonte: http://www.trend-online.com/ansa/rss.xml

Borsa italiana in rosso: Ftse Mib -0,94%
Finanza/Economia / 29 luglio 2017

Borsa italiana in rosso: Ftse Mib -0,94%. Borsa italiana in rosso: Ftse Mib -0,94%. Mercati azionari europei negativi. Wall Street in flessione: a ridosso della chiusura delle borse europee, S&P 500 -0,31%, Nasdaq Composite -0,32%, Dow Jones Industrial -0,07%. A Milano il Ftse Mib ha terminato a -0,94%, il Ftse Italia All-Share a -0,92%, il Ftse Italia Mid Cap -0,99%, il Ftse Italia Star a -0,73%. Per quanto riguarda i dati macr...