Equity in attesa, Euro e Petrolio in recupero
News / 23 gennaio 2017

Ultima ottava all’insegna dell’attesa sui principali mercati azionari; tra le valute prosegue il recupero dell’Euro mentre tra le Materie Prime si risveglia il Petrolio RENDIMENTO PORTAFOGLIO BLUE CHIP 2017 +4.24% FTSE MIB 2017 +1.27% E’ stata una nuova settimana di consolidamento l’ultima appena trascorsa sui principali mercati azionari internazionali con gli investitori che, in un contesto caratterizzato da una volatilità che rimane sui minimi di periodo, aspettano di vedere all’opera il neo Presidente Trump prima di aprire nuove posizioni. Tra le valute prosegue il recupero dell’Euro mentre il Petrolio torna a mettere nel mirino i top annuali. Andiamo nello specificio a vedere quello che è successo nelle ultime 5 sedute e quali saranno i titoli più interessanti presenti a Piazza Affari: CLICCA QUI Per consultare i ns PORTAFOGLI clicca qui Buon trading Per abbonarsi ai nostri PORTAFOGLI: BLUE CHIP MID CAP ETF fonte: http://www.trend-online.com/prp/rss.xml

Piazza Affari scelga una strada da seguire. Come agire nel breve
News / 23 gennaio 2017

Il Ftse Mib ha vissuto un’altra settimana in laterale, mantenendosi intorno all’area dei 19.500 punti. Gli sviluppi attesi e i market movers da seguire in avvio di ottava. L’ultima seduta della scorsa settimana si è conclusa in maniera contrastata per le Borse europee che, dopo una giornata dominata da un clima di attesa in vista dell’insediamento di Donald Trump, hanno terminato gli scambi preceduti da segni diversi. Il Fts100 ha ceduto lo 0,14%, mentre il Cac40 e il Dax30 sono saliti rispettivamente dello 0,2% e dello 0,24%. Poco variata la conclusione di Piazza Affari che ha visto il Ftse Mib terminare gli scambi a 19.479 punti, con un frazionale calo dello 0,06%, dopo aver segnato nell’intraday un massimo a 19.604 e un minimo a 19.427 punti. Leggermente negativo anche il bilancio settimanale visto che nelle ultime cinque sedute l’indice delle blue chips ha ceduto lo 0,18% rispetto al close del venerdì precedente. Ftse Mib in laterale tra supporti e resistenze Il Ftse Mib ha perso terreno in apertura di settimana scendendo poco sotto i 19.300 punti, approfondendo in seguito la discesa verso i 19.200 punti. La tenuta di questo livello a favorito un recupero che prima del week-end ha visto…